Via Carlo Caratozzolo, 8 Ganzirri Messina +39 090 393150

Nei Dintorni

A pochi passi dall’Hotel è possibile ammirare il lago di Ganzirri o “Pantano grande” che, assieme al lago di Faro o “Pantano piccolo”, costituisce parte integrante della Riserva Naturale di Capo Peloro. Dichiarato bene d’interesse etno–antropologico, è sede storica di attività produttive tradizionali legate all’allevamento di cozze e vongole.

Il Lago Grande di Ganzirri è un’oasi di pace e tranquillità lungo cui passeggiare e ammirare le sue bellezze naturalistiche. È frequentato da centinaia di specie di uccelli migratori che sostano qui per rifocillarsi durante il loro lungo viaggio verso la costa africana. Proseguendo un po’ più avanti, passeggiando sul lungomare che conduce al paese di Torre Faro, si può ammirare l’incantevole Stretto di Messina. A Capo Peloro, punto più vicino alla Calabria, (appena 3 km), dove le due punte sembrano toccarsi, è possibile visitare il Parco letterario “Horcynus Orca” che prende il nome dall’omonimo romanzo di Stefano D’Arrigo, oltre che la bellissima Torre Inglese, testimonianza di uno dei vari periodi storici di dominazione straniera in Sicilia (http://www.messinaierieoggi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2089:le-fortificazioni-inglesi&catid=1:messina)

All’interno di un incantevole ambiente naturale è sita la spiaggia di Capo Peloro, a soli 3 chilometri dall’Hotel.

A pochi passi dalle abitazioni si trova questa deliziosa spiaggia sabbiosa attrezzata di lidi. La sabbia è finissima e di colore molto chiaro in estrema armonia con lo splendido e cristallino mare blu. Un vero paradiso dove trascorrere lunghe e piacevoli giornate al mare.